Spettacolo teatrale Fango e cognac

mag 23. till mag 23.

"Fango e cognac"

Spettacolo teatrale a cura della Compagnia Teatro Bresci, nell'ambito delle celebrazioni per il Centenario della Prima Guerra Mondiale - rassegna "Nel cuore nessuna croce manca", ingresso libero.

Data
23 maggio 20152015-05-23T08:45:00 - 23 maggio 2015 2015-05-23T10:30:00
Ora
20.45 2015-05-23T08:45:00 - 22.30 2015-05-23T10:30:00
Luogo
Sala Teatro parrocchiale Santa Giustina in Colle
Image

Fango e Cognac – La Guerra in Altipiano

Con: Giacomo Rossetto
Regia: Giorgio Sangati

Ispirato alla storia di Emilio Lussu.

Spettacolo realizzato con il contributo di Regione Veneto.

A cura dell'Assessorato alla cultura - Biblioteca Comunale - Comitato per le celebrazioni 70° Eccidio - 100° Grande Guerra.

 

Quella narrata è la storia minore, che solitamente si perde che ci racconta del logorio di trincea, della dipendenza dall’alcool, della morte per fuoco amico, della voglia di diserzione ma è anche una storia di amicizie, di affetti e di tutto quanto la guerra, in ogni tempo e luogo cancella e schiaccia senza alcun diritto trasformando la vita in orrore. Si racconta un anno, un anno solo e su un solo fronte, quello dell’Altipiano di Asiago, svuotato come una cartina. E su questa cartina immaginaria si muove l’attore, entro i contorni costretti della vita di guerra. Pochi oggetti come compagni: borracce, baionette, un pacco di lettere; e il racconto emerge a brandelli, non è lineare, è rotto, frammentato, schegge drammatiche,divertenti. All’attore l’arduo compito di essere un uomo, niente più di un uomo, perché in questo sta la profondità del racconto, nel fare a pezzi i giudizi e non dimenticare mai che sotto le divise, che sotto i nomi, le nazionalità, in fondo non ci sono che uomini.