Referendum 4 dicembre 2016

Image Referendum 4 dicembre 2016

Voto degli elettori temporaneamente all’estero

Referendum costituzionale del 4 dicembre p.v.

Voto degli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e dei familiari conviventi.
Art. 4-bis della Legge 27 dicembre 2001, n.459, come inserito dalla legge n.52 del 2015, recante “Disposizioni in materia di elezione della Camera dei deputati”.

Riconosciuto per le elezioni politiche e i referendum il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa espressa opzione valida per un'unica consultazione.

Scadenza 8 ottobre 2016